Speciale referendum

Domenica 4 dicembre si terrà il referendum popolare confermativo della legge costituzionale "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione".
Questo il testo del quesito riportato sulla scheda elettorale:
«Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione" approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?»

Quando si vota
Si potrà votare dalle ore 7.00 alle ore 23.00 di domenica 4 dicembre. Attenzione: si vota soltanto nel giorno di domenica!

Come si vota
Si tratta di un referendum confermativo, pertanto l'elettore dovrà tracciare un segno sul SI se vuole confermare riforma costituzionale sottoposta a referendum, sul NO se vuole invece cancellarla.

Dove si vota
Sulla tessera elettorale è indicato il numero della sezione in cui ogni elettore deve votare e il luogo dove si trova la sezione. Questo l'elenco delle sezioni elettorali del comune:
sezione 1 - Via don Minzoni presso Scuola primaria
sezione 2- Via don Minzoni presso Scuola primaria
sezione 3 - Via don Minzoni presso Scuola primaria
sezione 4 - Via Aldo Moro presso scuola dell'infanzia
sezione 5 - Via Aldo Moro presso scuola dell'infanzia
sezione 6 - Via Giotto 17 presso palazzo comunale
sezione 7 - Viale Resistenza presso scuola dell'infanzia
sezione 8 - Viale Resistenza presso scuola dell'infanzia
sezione 9 - Viale Resistenza presso scuola dell'infanzia
sezione 10 - Luco Mugello presso scuola primaria
sezione 11 - Grezzano presso Campo Sportivo
sezione 12 - Casaglia presso ex scuole
sezione 13 - Ronta presso scuola primaria
sezione 14 - Razzuolo presso circolo ARCI
sezione 15 - Panicaglia presso Scuola dell'infanzia
sezione 16 - Polcanto presso circolo SMS
sezione 17 - Sagginale presso scuola dell'infanzia

La tessera elettorale : ritiro e smarrimento
Per votare occorre presentarsi al seggio con la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento (carta di identità, patente o passaporto). Chi ha smarrito la tessera elettorale può richiederne il duplicato direttamente all'Ufficio Elettorale negli orari di apertura sotto riportati, compilando la dichiarazione di smarrimento. Chi non avesse mai ricevuto la tessera può ritirarla negli stessi orari all'ufficio elettorale.
Orario ufficio elettorale
Venerdì 2 dicembre e sabato 3 dicembre dalle ore 8.30 - 18.00. Inoltre domenica 4 dicembre  l'ufficio elettorale resterà aperto per tutta la durata delle operazioni elettorali (ore 7.00 - 23.00)

Servizio di trasporto ai seggi
Il Comune organizza un servizio di trasporto, su richiesta, rivolto alle persone che hanno difficoltà a raggiungere autonomamente i seggi elettorali. Il servizio di trasporto potrà essere prenotato nei giorni precedenti il voto e i giorni stessi del voto, telefonando al seguente numero:
Ufficio Elettorale 055- 849661

Certificazioni per elettori con impedimento fisico
Gli elettori che, per impedimenti fisici, necessitano di essere accompagnati da persona di fiducia nella cabina elettorale, possono richiedere il certificato a uno degli ambulatori dell'Azienda Sanitaria della zona Mugello. Per il nostro comune i certificati saranno rilasciati presso il Poliambulatorio di Viale della Resistenza, Tel. 055 8451507-510-521, nei seguenti giorni e orari: lunedì 28/11 ore 9-12  - mercoledì 30/11 ore 9-12  -  venerdì 2/12 ore 9-12  -  domenica 4/12 ore 9-10
Tutti i certificati e le attestazioni saranno rilasciate gratuitamente. Qualora l'impedimento fisico dell'elettore  sia permanente (es. cecità), il certificato medico potrà essere rilasciato con l'indicazione "impedimento permanente". In questo caso consegnando il certificato all'ufficio Elettorale sarà inserita un'annotazione sulla tessera elettorale, che consentirà all'elettore disabile di votare accompagnato da persona di fiducia in occasione di tutte le elezioni (senza bisogno di tornare ad ogni elezione dal medico per farsi rilasciare il certificato).

Voto a domicilio
Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui vivono e quelli che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono votare nella propria abitazione. Tali elettori devono inviare al Sindaco entro il 14 novembre prossimo una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso la propria abitazione, indicandone l'indirizzo. A tale dichiarazione (che può essere scaricata da questa pagina) devono essere allegati la copia della tessera elettorale ed un certificato rilasciato dal funzionario medico della ASL da cui risultino le condizioni di salute di cui sopra .
Il certificato medico può attestare anche l'eventuale necessità di un accompagnatore per l'esercizio del voto.
Per contattare il medico della ASL competente per il rilascio dei certificati suddetti occorre rivolgersi al n. 055-8451507-510-521

 

Voto per i cittadini temporaneamete all'estero per studio  o lavoro

 

Tag

Ultimo aggiornamento: Mer, 23/11/2016 - 16:29