Pacchetto scuola: borse di studio per studenti

Pacchetto scuola: borse di studio per studenti

Ufficio: U.O. attività educative, culturali e sportive
Referente: Elisa Baldini
Responsabile: Daniela Banchi
Indirizzo: Piazza Dante 2
Tel: 055 84966234
Fax: 055 8456782
Orario di apertura: martedì e giovedì ore 8.30-12.30 e giovedì pomeriggio ore 14.00-18.30 - URP : dal lunedì al sabato ore 8.30-12.30 e giovedì pomeriggio ore 14.00-18.30

Descrizione

Sono contributi erogati ai ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori

Modalità di richiesta

Per l'anno scolastico 2017-2018 il bando è aperto fino al 31 luglio.  La domanda va presentata al comune di residenza, al momento in cui si conosce l'esito scolastico dell'anno 2016/2017

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune.

Requisiti del richiedente

- essere studente che frequenta le scuole  secondarie (medie e superiori),  residente nel comune di Borgo S. Lorenzo

- avere un'attestazione ISEE del proprio nucleo familiare inferiore a € 15.000

- non avere superato i 20 anni di età . Non può essere richiesto il contributo  in caso di ripetenza dello stesso anno (e mantenimento dei libri di testo). Gli studenti di 3^ ,  4^ e 5^ superiore devono aver conseguito la promozione nell'anno scolastico precedente a quello della domanda.

Documentazione da presentare

- domanda per l’assegnazione del contributo (su apposito modulo allegato a questa pagina);
- copia di un documento di identità del richiedente;

E' necessario avere l'attestazione ISEE  per l'anno 2017

Iter procedura

I contributi previsti dal bando, chiamati "pacchetto scuola",  saranno attribuiti secondo una graduatoria stilata in base al valore soglia ISEE .

 A parità di reddito ISEE le domande saranno ordinate in base alla data di presentazione al Comune.

Tempi

Per l'anno scolastico 2017/2018 il bando scade il 31/07/2017

Informazioni

Il contributo per gli studenti delle scuole medie va da un minimo di € 105,00 a un massimo di € 210,00. Per la scuola superiore da un minimo di € 119,00 a un massimo di € 280,00. Non devono essere dimostrate le spese sostenute.

Avvertenze

Il Comune effettuerà controlli a campione sui beneficiari del contributo. Gli elenchi dei beneficiari saranno inviati all'Agenzia delle Entrate, per l'attività di accertamento svolta dalla Guardia di Finanza.

Normativa di riferimento

L.R. 32/02 Testo Unico della normativa della regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro.

 

 

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *