Itinerario Liberty

Itinerario Liberty

Ufficio: Biblioteca Comunale
Referente: Massimiliano Ferri
Indirizzo: Piazza Garibaldi, 10
Tel: 055 8457197
E-mail: biblioteca@comune.borgo-san-lorenzo.fi.it

Descrizione

Un percorso alla scoperta delle opere degli artisti della famiglia Chini nel territorio

Informazioni

Già apprezzato a livello europeo per gli oggetti prodotti a Firenze dalla sua “Arte della ceramica”, Galileo Chini approdò nel 1906 a Borgo San Lorenzo, terra d’origine della sua famiglia, per fondarvi insieme al cugino Chino Chini, le “Fornaci San Lorenzo”. Almeno fino alla sua partenza per il Siam (1911) fu lui il principale artefice e ideatore delle decorazioni; successivamente le Fornaci si arricchirono del contributo dei figli di Chino, Tito e Augusto. Nell'arco dei quarant'anni di attività (cessata nel 1944 in seguito a un disastroso bombardamento) la manifattura produsse ceramiche e vetrate di grandissima qualità artistica progettando anche l’arredo di interi ambienti. Concepito come naturale estensione del Museo civico della Manifattura Chini, nell’ambito del Museo Diffuso di zona, l’Itinerario Liberty ha voluto valorizzare queste opere d’arte segnalando, con una targa in ceramica recante una testa d’ariete, i luoghi che le conservano, in un percorso articolato in 27 tappe. Il risultato più importante del progetto è stata l’acquisizione, da parte della popolazione locale, di una piena consapevolezza del valore di queste tracce, ravvisabili nelle chiese, nelle ville e nei salotti borghesi del Mugello.

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *