Occupazione o ampliamento di suolo pubblico con dehors

Nuova occupazione o ampliamento di suolo pubblico con dehors con validità fino al 31 ottobre 2020

A seguito della pubblicazione del Decreto-Legge 19 maggio 2020, N. 34. Misure  urgenti  in  materia  di  salute,  sostegno   al   lavoro   e all'economia, nonché' di  politiche  sociali  connesse  all'emergenza epidemiologica da COVID-19.” (GU n.128 del 19-5-2020 - Suppl. Ordinario n. 21), con la presente, si comunica che, ai sensi dell'art. 181 del Decreto Legge suddetto, con la compilazione ed invio via PEC (comune.borgo-san-lorenzo@postacert.toscana.it) del modello qui di seguito pubblicato (esente da bollo), le imprese di pubblico esercizio di cui all’art. 5 della L. n. 287/1991 potranno chiedere la concessione temporanea dell’occupazione di suolo pubblico con dehors, o l’ampliamento della concessione esistente, con l’esonero dal pagamento della tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche. 

Si richiama l'attenzione al rispetto dei disposti del:

  • vigente Regolamento Comunale per i dehors approvato con deliberazione del C.C. n. 19/2007 e s.m.i. pubblicato sul sito istituzione del Comune di Borgo San Lorenzo nella sezione “Regolamenti”;
  • vigente Codice della Strada composto da: Decreto  Legislativo  30  aprile 1992,  n. 285  e  Regolamento  di  esecuzione  e  di  attuazione  del nuovo  Codice  della  Strada  (D.P.R.  n.  495/1992);
  • vigenti normative di abbattimento barriere architettoniche; 
  • normative igienico sanitarie 

 

Ultimo aggiornamento: Mer, 27/05/2020 - 12:34